INSTALLAZIONE RADIATORE DEGXEL con il PACCHETTO n°6

Se avete acquistato il pacchetto n°1: fare clic qui

Se avete acquistato il pacchetto n°2: fare clic qui

Se avete acquistato il pacchetto n°3: fare clic qui

Se avete acquistato il pacchetto n°4: fare clic qui

Se avete acquistato il pacchetto n°5: fare clic qui

Se avete acquistato il pacchetto n°7: fare clic qui

FISSAGGIO (a parete o a soffitto) di un RADIATORE DEGXEL in video

1. Collegamento elettrico per il controllo del termostato wireless

Principio

Avete scelto una soluzione di gestione della temperatura senza fili, composta da un termostato senza fili (radio) e da un blocco interruttore radio.

  • Il termostato misura la temperatura dell’ambiente. Può essere montato a parete o posizionato su un mobile. Per informazioni: regole di posizionamento ottimale per un termostato ambiente.
  • Il blocco interruttore radio riceve i comandi dal termostato wireless. Accende o spegne il radiatore. È troppo spesso per essere nascosto dietro il radiatore, quindi sarà posizionato accanto al radiatore (ovunque si trovi). Vedere le illustrazioni qui sotto.
  • Questi due elementi lavorano in combinazione. È quindi necessario effettuare un «accoppiamento» tra i due per farli funzionare (vedere i passaggi successivi).

Opzione (scelta estetica): si può decidere di fissare il blocco radio sopra la scatola di derivazione dell’alimentazione (o presa). A tal fine, è possibile praticare un foro sul retro della scatola per far passare l’alimentazione elettrica e collegarla alla scatola della radio.

Fissare la piastra della scatola alla parete utilizzando gli appositi tasselli nei fori (da praticare in precedenza).

2. Collegamento elettrico del blocco radio

Prima di qualsiasi operazione, assicurarsi di aver spento l’alimentazione. Qualsiasi collegamento elettrico deve essere effettuato da un professionista debitamente autorizzato. Verificare che l’attrezzatura sia completa e in buone condizioni. Consultare le istruzioni del produttore fornite in ogni confezione.

Collegare il filo di Fase (L = nero o rossodell’alimentazione elettrica a un morsetto che consente di dividerlo in 2 fili secondari. Uno sarà collegato al terminale 1 del ricevitore. L’altro è collegato al terminale 4.

Collegare il filo di Fase (L = nero o rossodel radiatore sul terminale 5 (ultimo) della scatola.

Collegare il filo di Neutro dell’alimentazione elettrica (N = blu) sul terminale 2 della scatola.

Collegare il filo di Neutro del radiatore (N = blu) sul terminale 2 della scatola.

Con un morsetto, collegare il filo di Terra (giallo-verde) del radiatore con quello dell’alimentazione elettrica.

3. Impostazione del termostato wireless e accoppiamento con il blocco radio

Leggere l’intera procedura prima di eseguirla.

  • Sul blocco radio (ricevitore), tenere premuto il pulsante centrale per circa 5 secondi (finché la spia lampeggia).

PS: se si è commesso un errore, interrompere la procedura premendo nuovamente il pulsante per 5 secondi.

  • Sul termostato, impostare il set point della temperatura al massimo, rimuovere il coperchio della manopola (la manopola) fino a vedere il meccanismo e il pulsante di accoppiamento. Con un cacciavite, premere brevemente il pulsante fino a quando il LED lampeggia.

È finita!

Nota importante

Questo passaggio è molto semplice, ma è necessario tenere presenti i seguenti due punti:

  • se si preme il ricevitore troppo a lungo (e non si rispettano i 5-6 secondi indicati) si può finire in una modalità diversa da quella di apprendimento. L’operazione di accoppiamento tra il termostato e il ricevitore non funziona. Si avrà l’impressione che il radiatore non risponda ai comandi del termostato, il che è vero!
  • Pertanto, la manipolazione sul termostato deve essere effettuata immediatamente dopo il passaggio sul ricevitore. Se si è troppo lenti, il ricevitore perderà lo stato di «ascolto» e non sarà in grado di eseguire l’accoppiamento.

Questo passaggio deve essere eseguito tante volte quanti sono i ricevitori da associare allo stesso termostato.

Questi accessori di controllo sono apparecchiature elettroniche di alta qualità. Naturalmente, un guasto è sempre possibile.

Tuttavia, poiché sono (molto molto) rari, prima di dichiarare un fallimento, ripetere l’operazione, è (molto) probabile che funzioni!

4. Test funzionale

Accensione del radiatore

Impostare la manopola del termostato sulla posizione massima (temperatura massima).

Aspettare qualche secondo (di solito circa 10 secondi), si sentirà un piccolo ma significativo clic e il LED sul blocco radio si accenderà. Il radiatore funziona.

Spegnimento del radiatore

Impostare la manopola del termostato sulla posizione minima (temperatura minima = protezione antigelo = apparecchio spento).

Aspettare qualche secondo (di solito circa 10 secondi), si sentirà un piccolo ma significativo clic e il LED sul blocco radio si spegnerà. Il radiatore non funziona più.

PROBLEMI DI FUNZIONAMENTO DEL CONTROLLO RADIATORE DEGXEL – PACCHETTO n°6

*** Il vostro equipaggiamento: Pacchetto di Controllo n° 6 = Blocco non incassato + Termostato senza fili ***

pack6

Come promemoria, i documenti assolutamente necessari per il funzionamento dei dispositivi (consegnati nelle confezioni con gli accessori):

Thermostato

Cosa fare in caso di problemi?

L’indicatore non si accende durante gli scambi tra il trasmettitore e il ricevitore – Le batterie sono consumate o inadatte: cambiare le 2 batterie. Utilizzare solo batterie alcaline di tipo LR03 1,5V.
L’indicatore lampeggia ogni volta che viene inviato l’ordine al ricevitore – Le batterie sono quasi vuote: cambiare le 2 batterie. Utilizzare solo batterie alcaline di tipo LR03 1,5V.
L’applicazione non si accende o non si spegne – Il ricevitore non è alimentato: controllare il fusible o l’interruttore di circuito.
Il ricevitore è fuori portata del trasmettitore – Avvicinarsi sufficientemente al ricevitore.
Il ricevitore non riconosce il codice del trasmettitore – Effettuare la codifica con il ricevitore.
Il ricevitore è disturbato da un’emissione d’onda (radio amatoriale, schermo televisivo, trasmettitore di telefono portabile) – Provare di spostare il ricevitore o la fonte di emissione delle onde disturbanti.
La trasmissione radio non funziona correttamente
1 – Il ricevitore non riceve più gli ordini dal termostato
a – Effettuare un ripristino del ricevitore (vedere il manuale del ricevitore)
b – Ripetere l’accoppiamento tra il termostato e il ricevitore come indicato (pagina 2).
2 – Errore di accoppiamento tra il termostato e il ricevitore
a – Effettuare un ripristino del ricevitore (vedere il manuale del ricevitore)
b – Ripetere l’accoppiamento tra il termostato e il ricevitore come indicato (pagina 2).
3 – Il ricevitore o il termostato è disturbato da un’emissione d’onda (radio amatoriale, schermo televisivo, ecc.):
Spostare il termostato per farlo uscire dalla zona.
Provare di spostare il ricevitore o la fonte di emissione delle onde disturbanti.
Aggiungere un ricevitore esterno. Il ricevitore esterno è installato quando non è possibile la trasmissione attraverso un grande edificio, una costruzione pesante o una barriera metallica, per esempio se il regolatore principale è situato in un armadio metallico.
4 – Se la comunicazione non funziona tra il ricevitore e il termostato:
Effettuare un ripristino del ricevitore (vedere il manuale del ricevitore)

PRIMA DI CONTATTARE IL NOSTRO SERVIZIO POST-VENDITA: si prega di effettuare la manipolazione semplice seguente e poi ripetere il passo iniziale di accoppiamento del termostato e del ricevitore.

 

Ripristino del ricevitore e del termostato:

Ripristinare il blocco radio

Premere il pulsante di accoppiamento centrale sul blocco radio per almeno 20 secondi (il LED lampeggia lentamente, poi velocemente e poi si spegne, rilasciare il pulsante)

 

ripetere la procedura STANDARD (accoppiamento termostato e ricevitore) descritta nel manuale DEGXEL.

In effetti, i guasti sono estremamente rari. Nel 95% dei casi, il problema è che il passo di accoppiamento non è stato eseguito, o è stato eseguito male (non rispetto dei tempi di pressatura). Quindi non è necessario rimandarci il materiale per lo scambio, perché il nuovo materiale produrrà gli stessi effetti. Infine, è sempre possibile che il collegamento sia stato effettuato in modo errato.

Per escludere di modo sicuro qualsiasi problema proveniente dal radiatore, puoi semplicemente collegare su spina direttamente su una presa a muro. Aspetta qualche minuti e verifica che la superficie del radiatore si stia riscaldando. In caso contrario, contatta il nostro servizio clienti.

>> Vedere in dettaglio <<

Se stimi di aver rispettato le istruzioni e di non ottenere il risultato desiderato, non esitare a contattare il nostro servizio clienti. Se un scambio è necessario, avvieremo rapidamente una procedura di scambio di materiale.